Obiettivi per Icarex

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Obiettivi per Icarex

Messaggioda inge26665 » lun mag 06, 2013 1:56 pm

Facendo finalmente seguire i fatti ad un paio di discussioni di diverso tempo fa con gli amici Alessandrozero e Tartaglia sugli obiettivi universali ad innesto intercambiabile, sono finalmente riuscito a verificare, tra gli obiettivi che ho collezionato in questi anni, quali possono essere adattati alla Icarex.
La cosa è, almeno per me, abbastanza sorprendente: guardate che popo' di corredo è saltato fuori!
Obiettivi YS:
1. Sigma 18 f. 3,5;
2. Sigma 24 f. 2,8;
3. Sigma 55 f. 2,8 macro 1:2;
3. Polaris zoom 80 - 205 f. 3,6.
Anelli YS: Icarex, M42x1.
Obiettivi T4:
1. Soligor 28 f. 2,8;
2. Vivitar (Tokina) 35 f. 2,8;
3. Vivitar (Tokina) 200 f. 3,5;
4. Vivitar (Tokina) 300 f. 5,6
Anelli T4: Icarex, Canon FD, M42x1.
Obiettivi Icarex originali:
1. Skoparex 35 f. 3,4;
2. Ultron 50 f. 1,8;
3. Tessar 50 f. 2,8;
4. Pantar 50 f. 2,8;
5. Dynarex 90 f. 3,4;
6. Super Dynarex 135 f. 4
Direi che ce n'è per tutti i gusti, in considerazione del fatto che si è sempre detto che il limite principale delle Icarex è la scarsa dotazione di ottiche, in particolare sul lato grandangolare.
Non so se questo sproloquio possa avere un interesse per qualcuno, ma ugualmente mi sono sentito di farlo perchè ho visto che intorno all'argomento, periodicamente, spunta qualcosa, dunque la Icarex interessa ancora... :teach:
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda alessandrozero » lun mag 06, 2013 2:06 pm

Mi risulta che i T4 possano esser di più e volendo, con una piccola modifica, si possono montare anche i TX.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7462
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda inge26665 » lun mag 06, 2013 2:08 pm

Quelli citati sono gli obiettivi che io ho già, e che ho trovato guardando uno per uno che fossero T4 o YS...
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda alessandrozero » lun mag 06, 2013 2:13 pm

inge26665 ha scritto:Quelli citati sono gli obiettivi che io ho già, e che ho trovato guardando uno per uno che fossero T4 o YS...


Scusa, ho interpretato male io. :ook:
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7462
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda gainni » mar ott 08, 2013 7:51 am

La Icarex aveva un attacco proprietario ma non ne esisteva anche un modello m42?
Avatar utente
gainni
senior member
 
Messaggi: 138
Iscritto il: lun set 30, 2013 11:33 am
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda oizirbaf » mar ott 08, 2013 6:22 pm

:cool: Si della Icarex venne costruita anche una versione denominata "TM" per thread mount :-)): ne ho una con il Tessar 50/2.8. Gli obiettivi Zeiss con passo a vite sono più rari dei corrispondenti a baionetta ed in genere vengono venduti a prezzi più alti per la loro universalità. Una cosa stupefacente della Icarex a vite è che sia dotata del periscopio per leggere il diaframma sull'obiettivo. Stupefacente perchè come noto non tutte le viti serrano allo stesso punto ma in Zeiss erano così precisi ......
Avatar utente
oizirbaf
Dito seduto
 
Messaggi: 2175
Iscritto il: lun apr 07, 2008 1:35 pm
Località: Roma
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda inge26665 » mar ott 08, 2013 6:31 pm

Posso dire di non avere mai fatto caso a questo particolare: lavoro per questa sera!
Gli obiettivi con innesto proprietario erano di più, in particolare esistono il Pantar 50 e il Dynarex 90 che non esistono a vite, mentre il Distagon 25 è dato esistente a vite ma non in versione BM (non l'ho mai visto, per la verità).
Aggiungo che gli obiettivi con innesto a baionetta sono utilizzabili, con appositi adattatori, solo su Canon, come reflex, e circa su tutte le CSC.
A vite ho lo Skoparex 35, il Tessar, l'Ultron, il Super Dynarex 135 e il Super Dynarex 200 f. 4, tutti buoni su Pentax K200d, l'ultimo un po' meno...
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda gainni » mer ott 09, 2013 1:51 pm

Io ho un tessar 50 f 2,8 a vite, non so se sia per Icarex TM, mi pare che l'attacco a vite TM sia stato utilizzato anche da Rollei e Voitglander sui primissimi modelli di SL.
Avatar utente
gainni
senior member
 
Messaggi: 138
Iscritto il: lun set 30, 2013 11:33 am
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda inge26665 » mer ott 09, 2013 4:15 pm

Il Tessar dovrebbe essere per Icarex.
Per Rollei e Voigtlanderi 50 dovrebbero essere un Planar f. 1.8 e un Ultron uguale al Planar: non me ne risultano altri.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda tuccio81 » lun ott 20, 2014 7:58 pm

Ciao a tutti,
senza aprire una nuova discussione avrei una domanda su questa macchina, la Icarex35.
Ne ho una con il tessar 50 f2.8. L'unico problema è il pentaprisma, sembrava veramente sporco e non aveva una grande luminosità, vedendo le 4 vitine laterali ho deciso di aprirlo. Parte del rivestimento nero si è staccato proprio sullo spigolo superiore, per tutta la lunghezza dello spigolo, è rimasto attaccato alla spugnetta, ormai completamento cotta. E il restante rivestimento è tutto cosparso di microbolle, quindi sul procinto di staccarsi anche lui.
Cosa posso fare? Immagino che i pentaprismi non siano tutti uguali e sia quasi impossibile trovare il ricambio. La copertura nera immagino sia necessaria vero?
Grazie
tuccio81
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun ott 20, 2014 7:50 pm
 

Re: Obiettivi per Icarex

Messaggioda inge26665 » mar ott 21, 2014 10:35 pm

Intanto corri a presentarti nell'apposita sezione: è bello avere tra di noi un fan della Icarex.
Se il modello è la Icarex 35, non mi preoccuperei eccessivamente: il pentaprisma è intercambiabile, dunque, prima o poi ne troverai uno ad un prezzo decente.
Purtroppo con quello che hai attualmente, c'è poco da fare: il rivestimento nero è quello che rende a specchio la faccia corrispondente, permettendo la riflessione interna del prisma.
Le microbolle sono sintomo di ossidazione del rivestimento che, come hai correttamente intuito, a seguito di questo processo si staccherà.
Intanto, potresti cercare un mirino a pozzetto, oppure un pentaprisma non esposimetrico, peraltro molto elegante.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 


Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite