Takumar 20mm per ALPA

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda tartaglia » mar nov 04, 2008 8:00 pm

Altri tempi ....

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda smc » mar nov 04, 2008 10:07 pm

sette cifre! me tocca apri' 'n'altra categoria... :cool:

ma è tuo?


... code twenta :cool:
----------------------------------------------------------------------------------

voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi
Già sei anni, ma il tu' vocione me lo ricordo ancora

Flickr
Avatar utente
smc
collAzionista metodico
 
Messaggi: 4141
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:34 pm
Località: EUR (provincia di RM)
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda francozeta » mar nov 04, 2008 10:37 pm

smc ha scritto:sette cifre! me tocca apri' 'n'altra categoria... :cool:

Fabbie', ricarrozzato come questo esiste pure il 24/3,5 , l'ho visto di persona.
altri non so.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda smc » mar nov 04, 2008 10:42 pm

su qualche Classic Camera mi sembra d'aver letto che questi ibridi sono il frutto degli ultimi disperati tentativi di sopravvivenza degli elvetici. Inutili...
----------------------------------------------------------------------------------

voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi
Già sei anni, ma il tu' vocione me lo ricordo ancora

Flickr
Avatar utente
smc
collAzionista metodico
 
Messaggi: 4141
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:34 pm
Località: EUR (provincia di RM)
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda francozeta » mar nov 04, 2008 10:44 pm

tartaglia ha scritto:Altri tempi ....

gia'!
scusa, ma la flangia con il pulsante di scatto non dovrebbe essere dall'altra parte?
in questo caso e' orientata come le ottiche per l'exakta, infatti il pispolo che chiude il diaframma non rimane coperto dalla piastrina a semicerchio che lo aziona.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda Jka » mar nov 04, 2008 11:31 pm

smc ha scritto:su qualche Classic Camera mi sembra d'aver letto che questi ibridi sono il frutto degli ultimi disperati tentativi di sopravvivenza degli elvetici. Inutili...



Penultimo.....l'ultimo fù la 3000 ..che posseggo con un 24 pentax dedicato
K5-K50-Nex-Lx-Mx 12mm .- 20mm. 3,5 - 50mm.1.4 A - 24/200mm. - 75/200mm. 3.8 ed altre 100 ottiche
Jka
Signor Membro
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: lun feb 18, 2008 11:17 am
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda Jka » mar nov 04, 2008 11:32 pm

francozeta ha scritto:
tartaglia ha scritto:Altri tempi ....

gia'!
scusa, ma la flangia con il pulsante di scatto non dovrebbe essere dall'altra parte?
in questo caso e' orientata come le ottiche per l'exakta, infatti il pispolo che chiude il diaframma non rimane coperto dalla piastrina a semicerchio che lo aziona.



Hai ragione!!!
K5-K50-Nex-Lx-Mx 12mm .- 20mm. 3,5 - 50mm.1.4 A - 24/200mm. - 75/200mm. 3.8 ed altre 100 ottiche
Jka
Signor Membro
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: lun feb 18, 2008 11:17 am
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda tartaglia » mer nov 05, 2008 8:48 am

Jka ha scritto:
francozeta ha scritto:
tartaglia ha scritto:Altri tempi ....

gia'!
scusa, ma la flangia con il pulsante di scatto non dovrebbe essere dall'altra parte?
in questo caso e' orientata come le ottiche per l'exakta, infatti il pispolo che chiude il diaframma non rimane coperto dalla piastrina a semicerchio che lo aziona.



Hai ragione!!!


Io credo che semplicemente venisse usato in stop down (con selettore su manuale) , senza riapertura automatica. Questo perche' alcuni modelli di Alpa non avevano l'attuatore per la chiusura e riapertura automatica del diaframma.

OT : qui ho trovato diverse pagine dal libro collezionare fotocamere.
http://books.google.it/books?id=Uzpf12L ... t#PPT91,M1
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda francozeta » mer nov 05, 2008 3:10 pm

tartaglia ha scritto:Io credo che semplicemente venisse usato in stop down (con selettore su manuale) , senza riapertura automatica. Questo perche' alcuni modelli di Alpa non avevano l'attuatore per la chiusura e riapertura automatica del diaframma.

che il corpo avesse o no l'attuatore non e' rilevante, perche' il meccanismo che consente la chiusura automatica del diaframma allo scatto e' posto sull'ottica e comprende anche il pre-pulsante di scatto, messo in posizione tale da schiacciare il pulsante di scatto vero e proprio posto sul frontale del corpo macchina a destra del pentaprisma.
percio' la flangia verso sx a mio parere non ha senso.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda tartaglia » mer nov 05, 2008 7:50 pm

francozeta ha scritto:
tartaglia ha scritto:Io credo che semplicemente venisse usato in stop down (con selettore su manuale) , senza riapertura automatica. Questo perche' alcuni modelli di Alpa non avevano l'attuatore per la chiusura e riapertura automatica del diaframma.

che il corpo avesse o no l'attuatore non e' rilevante, perche' il meccanismo che consente la chiusura automatica del diaframma allo scatto e' posto sull'ottica e comprende anche il pre-pulsante di scatto, messo in posizione tale da schiacciare il pulsante di scatto vero e proprio posto sul frontale del corpo macchina a destra del pentaprisma.
percio' la flangia verso sx a mio parere non ha senso.

La mia osservazione sulla modalita' di chiusura del diaframma era stata indotta dal fatto che come si vede sul Takumar e' stata conservata la "lunetta" di selezione auto e manuale . So che nelle ottiche (dove presente ovvio) per Exakta la chiusura del diaframma viene attuata attraverso il pulsante che poi preme sul pulsante di scatto, senza peraltro che debba essere presente una flangia di quel tipo. Mi chiedevo solo se quella flangia (posteriore semicircolare) non potesse avere un altro utilzzo.
Ho trovato anche un takumar 55 1/8 convertito Alpa, peccato che non mostri il retro.
Immagine

Qui il retro di un Schacht Alpagon 35/3,5 (nell'insieme assomilglia molto ad uno dei primi Miranda, qualndoanche queste fotocamere avevano il pulsante a dx)

Immagine



Qui (ma credo lo conosciate) un sito interessante su ALPA :
http://www.alpareflex.com/index.html
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda francozeta » mer nov 05, 2008 11:35 pm

secondo me la trasformazione dell'innesto non e' irreversibile, anzi! quindi ci sta che il selettore auto/man sia stato conservato.
non he ho mai visto uno di persona, ma scommetto che tutto l'ambaradan non e' altro che un anello da avvitare all'occorrenza sulla filettatura posteriore dei Takumar, anche perche' il tiraggio Alpa e' ridottissimo e quindi c'e' tutto lo spazio che si vuole.
in piu' se noti la posizione del pistoncino che chiude il diaframma rispetto alla piastrina semicircolare che lo dovrebbe azionare e immagini di ruotare la flangia dello stesso angolo rispetto al centro dell'obiettivo, vedi che il pistoncino va a finire piu' o meno esattamente al centro della piastra semicircolare.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda tartaglia » gio nov 06, 2008 7:25 am

francozeta ha scritto:secondo me la trasformazione dell'innesto non e' irreversibile, anzi! quindi ci sta che il selettore auto/man sia stato conservato.
non he ho mai visto uno di persona, ma scommetto che tutto l'ambaradan non e' altro che un anello da avvitare all'occorrenza sulla filettatura posteriore dei Takumar, anche perche' il tiraggio Alpa e' ridottissimo e quindi c'e' tutto lo spazio che si vuole.
in piu' se noti la posizione del pistoncino che chiude il diaframma rispetto alla piastrina semicircolare che lo dovrebbe azionare e immagini di ruotare la flangia dello stesso angolo rispetto al centro dell'obiettivo, vedi che il pistoncino va a finire piu' o meno esattamente al centro della piastra semicircolare.

Si', direi che e' molto ragionevole. E' anche molto piu' probabile che sia stato creato un adattatore piuttosto che una nuova linea di Takumar per Alpa.
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda francozeta » mer nov 26, 2008 1:02 am

tartaglia ha scritto:
francozeta ha scritto:secondo me la trasformazione dell'innesto non e' irreversibile, anzi! quindi ci sta che il selettore auto/man sia stato conservato.
non he ho mai visto uno di persona, ma scommetto che tutto l'ambaradan non e' altro che un anello da avvitare all'occorrenza sulla filettatura posteriore dei Takumar, anche perche' il tiraggio Alpa e' ridottissimo e quindi c'e' tutto lo spazio che si vuole.
in piu' se noti la posizione del pistoncino che chiude il diaframma rispetto alla piastrina semicircolare che lo dovrebbe azionare e immagini di ruotare la flangia dello stesso angolo rispetto al centro dell'obiettivo, vedi che il pistoncino va a finire piu' o meno esattamente al centro della piastra semicircolare.

Si', direi che e' molto ragionevole. E' anche molto piu' probabile che sia stato creato un adattatore piuttosto che una nuova linea di Takumar per Alpa.

sull'ultimo numero di Classic Camera, appena arrivato, c'e' un bell'articolo del solito Danilo Cecchi sulle ottiche per Alpa, tra l'altro dice che Alpa produsse tutta una serie di anelli adattatori per le ottiche piu' varie, da Nikon, a Minolta, a Canon, a M42 e via dicendo, per cui l'ipotesi fatta sopra per il Takumar si e' rivelata corretta :cool:
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Takumar 20mm per ALPA

Messaggioda tartaglia » mer nov 26, 2008 7:52 am

francozeta ha scritto:sull'ultimo numero di Classic Camera, appena arrivato, c'e' un bell'articolo del solito Danilo Cecchi sulle ottiche per Alpa, tra l'altro dice che Alpa produsse tutta una serie di anelli adattatori per le ottiche piu' varie, da Nikon, a Minolta, a Canon, a M42 e via dicendo, per cui l'ipotesi fatta sopra per il Takumar si e' rivelata corretta :cool:

In quel pezzo mostrato nelle precedenti foto , l'adattatore e' sicuramente fuori registro. Qui l'adattatore .. nudo : Immagine
Immagine

Qui un adattatore per montare su Alpa ottiche con baionetta Nikon:
Immagine

:studeo: :cool:
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 


Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite