k1000 nera

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

k1000 nera

Messaggioda fransuat » gio giu 18, 2009 11:32 am

La prima che vedo e la prima volta che vengo a sapere della sua esistenza.... :studeo: devo capire se mi piace o no... :happy2: ..si mi piace! :clap:
http://cgi.ebay.fr/PENTAX-K1000-NOIR_W0 ... 1|294%3A50
Avatar utente
fransuat
Azionista del forum
 
Messaggi: 2979
Iscritto il: lun mar 24, 2008 2:34 pm
Località: FIRENZE!(migrante vicentino)
Skype: fransuat
 

Re: k1000 nera

Messaggioda smc » gio giu 18, 2009 11:55 am

No, non è una produzione ufficiale. Sono oggetti ridipinti sopra la cromatura (o che può anche essere eliminata)
Anche questo in asta è dunque un esemplare verniciato a mano, peraltro esageratamente (è stata ricoperta anche la scritta sul pentaprisma...)
In Italia questi lavoretti li faceva un artigiano abruzzese, di cui non ricordo il nome. Io ho una K1000 nera, probabilmente opera sua, molto bella, devo dire... Ha esagerato anche lui (se prendo come riferimento le KM nere, queste sì, ufficiali): ha dipinto di bianco la scritta "Asahi Optical Co., Japan".

La comprai da Nando Romani, qui a Roma, alla Montagnola, per la bella cifra di 380.000 lire :murro: , solo perché mi piaceva esteticamente (sapevo bene che non era "ufficiale").

ciao
----------------------------------------------------------------------------------

voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi
Già sei anni, ma il tu' vocione me lo ricordo ancora

Flickr
Avatar utente
smc
collAzionista metodico
 
Messaggi: 4141
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:34 pm
Località: EUR (provincia di RM)
 

Re: k1000 nera

Messaggioda fransuat » gio giu 18, 2009 1:08 pm

Ciao Fabio...effettivamente mi sembrava un pò strano che Pentax avesse prodotto una macchina in cui non si vede nemmeno più la scritta k1000 o pentax...però dopo la k-m bianca.. :wink2: .
comunque grazie della spiegazione,interessante... :ook:
Avatar utente
fransuat
Azionista del forum
 
Messaggi: 2979
Iscritto il: lun mar 24, 2008 2:34 pm
Località: FIRENZE!(migrante vicentino)
Skype: fransuat
 

Re: k1000 nera

Messaggioda MEXK » gio giu 18, 2009 1:16 pm

smc ha scritto:No, non è una produzione ufficiale. Sono oggetti ridipinti sopra la cromatura (o che può anche essere eliminata)
Anche questo in asta è dunque un esemplare verniciato a mano, peraltro esageratamente (è stata ricoperta anche la scritta sul pentaprisma...)
In Italia questi lavoretti li faceva un artigiano abruzzese, di cui non ricordo il nome. Io ho una K1000 nera, probabilmente opera sua, molto bella, devo dire... Ha esagerato anche lui (se prendo come riferimento le KM nere, queste sì, ufficiali): ha dipinto di bianco la scritta "Asahi Optical Co., Japan".

La comprai da Nando Romani, qui a Roma, alla Montagnola, per la bella cifra di 380.000 lire :murro: , solo perché mi piaceva esteticamente (sapevo bene che non era "ufficiale").

ciao


Verniciatura artigianale.. e grossolana.. (una patacca..collezionisticamente parlando)
Anche io con qualche rimasuglio di vernice del modellismo ho veriniciato di rosso una KODAK Retina... bellina ma ... finita li.

All'occorrenza per una prima verifica vai sempre da zio.. Bod...http://www.bdimitrov.de/kmp/
...ed una rinfrescatina ogni tanto non fa mai male.


Carlo
Just Hold a PENTAX
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
MEXK
Dito seduto
 
Messaggi: 1520
Iscritto il: ven mag 08, 2009 5:34 pm
Località: Siena
 

Re: k1000 nera

Messaggioda Lupo » ven giu 19, 2009 2:46 pm

Quella NON E' una K1000 Pentax!
Ha l'autoscatto! Che la K1000 non ha mai avuto!
O è una KM o è un replicante cinese riverniciato....
Lupo - aohc 546 - FLD APX100
-----------------
Green is the colour of her kind
Quickness of the eye deceives the mind
Envy is the bond between the hopefull and the damned
Avatar utente
Lupo
Azionista del forum
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:33 pm
 

Re: k1000 nera

Messaggioda fransuat » ven giu 19, 2009 3:16 pm

Lupo ha scritto:Quella NON E' una K1000 Pentax!
Ha l'autoscatto! Che la K1000 non ha mai avuto!
O è una KM o è un replicante cinese riverniciato....


miiii è vero....complimenti :ook: posso farvi una domanda?come mai la k1000 ha avuto un successo così maggiore(almeno secondo le mie impressioni,visto che è molto più facile da trovare)della KM?C'è qualche differenza tra le due(oltre l'autoscatto? :wink2: )
In sostanza KX,K2,K1000 e KM non sono la stessa macchina?
Avatar utente
fransuat
Azionista del forum
 
Messaggi: 2979
Iscritto il: lun mar 24, 2008 2:34 pm
Località: FIRENZE!(migrante vicentino)
Skype: fransuat
 

Re: k1000 nera

Messaggioda Lupo » ven giu 19, 2009 4:00 pm

fransuat ha scritto:In sostanza KX,K2,K1000 e KM non sono la stessa macchina?

La risposta a questa domanda è... NO.

In ordine:
La K2 è un progetto totalmente nuovo, che forse ha parente con la ESII (non ho confrontato le meccaniche... direi che le differenze sono notevoli anche con quella) ed è automatica a priorità di diaframmi.
La KX è la "ammiraglia meccanica": tempi e diaframmi nel mirino, battery test, impostazione "tradizionale"
La KM è di fatto una Spotmatic F ricarrozzata con la baionetta K
La K1000 è uscita un anno dopo. Di Fatto è una KM privata dell'autoscatto. Modello base, senza nessun fronzolo, spartana... quasi Zen :wink2:
Probabilmente il grande successo di questa rispetto alla KM è derivato proprio dal fatto che, quale "nave scuola" è poi rimasto in produzione per 20 anni, guadagnandosi la fama di macchina affidabile che faceva tutto e solo lo stretto indispensabile. Sembra un po' la storia della Panda (una scatola con tre sedie a sdraio e 4 ruote).
Dopo di che la fama ci mette del suo, quindi la povera KM o, meglio ancora la KX, finiscono per spuntare sull'usato prezzi inferiori alla "mitica" K1000
Lupo - aohc 546 - FLD APX100
-----------------
Green is the colour of her kind
Quickness of the eye deceives the mind
Envy is the bond between the hopefull and the damned
Avatar utente
Lupo
Azionista del forum
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:33 pm
 

Re: k1000 nera

Messaggioda fransuat » ven giu 19, 2009 8:45 pm

Lupo ha scritto:
fransuat ha scritto:In sostanza KX,K2,K1000 e KM non sono la stessa macchina?

La risposta a questa domanda è... NO.

In ordine:
La K2 è un progetto totalmente nuovo, che forse ha parente con la ESII (non ho confrontato le meccaniche... direi che le differenze sono notevoli anche con quella) ed è automatica a priorità di diaframmi.
La KX è la "ammiraglia meccanica": tempi e diaframmi nel mirino, battery test, impostazione "tradizionale"
La KM è di fatto una Spotmatic F ricarrozzata con la baionetta K
La K1000 è uscita un anno dopo. Di Fatto è una KM privata dell'autoscatto. Modello base, senza nessun fronzolo, spartana... quasi Zen :wink2:
Probabilmente il grande successo di questa rispetto alla KM è derivato proprio dal fatto che, quale "nave scuola" è poi rimasto in produzione per 20 anni, guadagnandosi la fama di macchina affidabile che faceva tutto e solo lo stretto indispensabile. Sembra un po' la storia della Panda (una scatola con tre sedie a sdraio e 4 ruote).
Dopo di che la fama ci mette del suo, quindi la povera KM o, meglio ancora la KX, finiscono per spuntare sull'usato prezzi inferiori alla "mitica" K1000


Grazie mille Lupo,mi hai fatto anche venire voglia di prendermene una di queste KX...ciao :cincin:
Avatar utente
fransuat
Azionista del forum
 
Messaggi: 2979
Iscritto il: lun mar 24, 2008 2:34 pm
Località: FIRENZE!(migrante vicentino)
Skype: fransuat
 

Re: k1000 nera

Messaggioda Lupo » ven giu 19, 2009 9:52 pm

fransuat ha scritto:Grazie mille Lupo,mi hai fatto anche venire voglia di prendermene una di queste KX...ciao :cincin:
devo dire che sarebbe una voglia sana... anzi, dovrei decidermi a toglierla dalla valigetta!
Lupo - aohc 546 - FLD APX100
-----------------
Green is the colour of her kind
Quickness of the eye deceives the mind
Envy is the bond between the hopefull and the damned
Avatar utente
Lupo
Azionista del forum
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:33 pm
 

Re: k1000 nera

Messaggioda MEXK » sab giu 20, 2009 7:25 am

Lupo ha scritto:
fransuat ha scritto:Grazie mille Lupo,mi hai fatto anche venire voglia di prendermene una di queste KX...ciao :cincin:
devo dire che sarebbe una voglia sana... anzi, dovrei decidermi a toglierla dalla valigetta!


:ook: Tutte e quattro le serie K sono "emozionanti" e sane nell'uso...al pari delle Spotmatic
Hanno la storia Pentax dentro....(Just hold a Pentax...)
.. delude un tantino la K1000 cinese, le ultime costruite.. ma sai com'è,... dopo 20 anni.
Direi che un Pentaxiano, una mezza dozzina di rullini l'anno li dovrebbe fare.. con una di queste pietre miliari della fotografia.

... Poi con le KxD fai buone foto, senza abusare della camera bianca.

Carlo
Just Hold a PENTAX
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
MEXK
Dito seduto
 
Messaggi: 1520
Iscritto il: ven mag 08, 2009 5:34 pm
Località: Siena
 

Re: k1000 nera

Messaggioda oizirbaf » mar giu 23, 2009 10:32 am

Tutte e quattro le serie K sono "emozionanti" e sane nell'uso...


:cool: Come non darti ragione? E gli obiettivi serie K hanno una qualità meccanica ed ottica davvero ai vertici. Sono un pò più grossi e pesanti delle serie successive ma questo fa parte del piacere di utilizzarli. Di quella prima serie ho il piacere di avere la KX e la K2 dmd. Sono entrambe davvero piacevoli da usare, la K2 dmd rispetto alla K2 normale ha il periscopio che riporta il diaframma nel mirino, offrendo di fatto le stesse informazioni della KX con la stessa modalità a collimazione di aghi. Ha in più l'esposizione a priorità di diaframma. L'esposimetro mi sembra tanticchia migliore rispetto a quello della KX.
Avatar utente
oizirbaf
Dito seduto
 
Messaggi: 2175
Iscritto il: lun apr 07, 2008 1:35 pm
Località: Roma
 

Re: k1000 nera

Messaggioda tartaglia » mar giu 30, 2009 3:34 pm

Non so cosa possa spingere a raccolgiere tanti pezzi di ferraglia ... :facciac:
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: k1000 nera

Messaggioda smc » mar giu 30, 2009 3:48 pm

oizirbaf ha scritto:
Tutte e quattro le serie K sono "emozionanti" e sane nell'uso...


:cool: la K2 dmd rispetto alla K2 normale ha il periscopio che riporta il diaframma nel mirino, offrendo di fatto le stesse informazioni della KX con la stessa modalità a collimazione di aghi. Ha in più l'esposizione a priorità di diaframma. L'esposimetro mi sembra tanticchia migliore rispetto a quello della KX.



aggiungo che la K2dmd rispetto alla K2, oltre all'indicazione del diaframma nel mirino, e, naturalmente, alla possibilità di motorizzazione, ha il blocco dell'esposizione (AE-L), nonché la tendina interna all'oculare per evitare l'infiltrazione di luce che altera l'esposizione nelle pose lunghe.

ciao
----------------------------------------------------------------------------------

voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi
Già sei anni, ma il tu' vocione me lo ricordo ancora

Flickr
Avatar utente
smc
collAzionista metodico
 
Messaggi: 4141
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:34 pm
Località: EUR (provincia di RM)
 

Re: k1000 nera

Messaggioda tartaglia » mar giu 30, 2009 4:15 pm

smc ha scritto:
oizirbaf ha scritto:
Tutte e quattro le serie K sono "emozionanti" e sane nell'uso...


:cool: la K2 dmd rispetto alla K2 normale ha il periscopio che riporta il diaframma nel mirino, offrendo di fatto le stesse informazioni della KX con la stessa modalità a collimazione di aghi. Ha in più l'esposizione a priorità di diaframma. L'esposimetro mi sembra tanticchia migliore rispetto a quello della KX.



aggiungo che la K2dmd rispetto alla K2, oltre all'indicazione del diaframma nel mirino, e, naturalmente, alla possibilità di motorizzazione, ha il blocco dell'esposizione (AE-L), nonché la tendina interna all'oculare per evitare l'infiltrazione di luce che altera l'esposizione nelle pose lunghe.

ciao

E possibilita' di gestire la data con apposito dorso. Per cui occhio a non lasciare/spostare (come ha fatto un pirlone di mia conoscenza :aureola: ) il selettore nel fondello sulla posizione che attiva la mascherina apposita. Non sarebbe stato male aver nel mirino un avviso per tale stato.
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: k1000 nera

Messaggioda tartaglia » dom lug 05, 2009 7:11 pm

La KM ha l'esposimetro con fotocellula al solfuro di cadmio, la KX al silicio ...
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 


Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite