Fomapan 400: primo risultato decente

Per gli amanti della pellicola in qualsiasi formato.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Fomapan 400: primo risultato decente

Messaggioda satomi » sab dic 16, 2017 4:02 pm

E' da anni che scatto in analogico, con risultati spesso deludenti, e solo poche volte soddisfacenti, e con tri-x. In particolare, la foma 400 (ne comprai 35m) mi ha sempre tirato fuori risultati pessimi. Solo con l'ultimo scatto ho tirato fuori dei ritratti molto gradevoli.

Condivido i dati, che siano utili a qualcuno.

FOMA 400, IE 200, fomadon exel (xtol) 4.5 minuti, 20°, soluzione stock, agitazione standard.
Corpo: Pentax k5
Lenti Principali: Pentax DA 12-24, Pentax DA 35, Pentax WR HD 55-300
Altre Lenti: Pentax DA WR 18-55, Pentax DA WR 50-200, Tamron 17-50 2.8
Avatar utente
satomi
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1176
Iscritto il: sab dic 08, 2012 12:17 pm
 

Re: Fomapan 400: primo risultato decente

Messaggioda ono sendai » lun dic 18, 2017 3:56 pm

satomi ha scritto:E' da anni che scatto in analogico, con risultati spesso deludenti, e solo poche volte soddisfacenti, e con tri-x. In particolare, la foma 400 (ne comprai 35m) mi ha sempre tirato fuori risultati pessimi. Solo con l'ultimo scatto ho tirato fuori dei ritratti molto gradevoli.

Condivido i dati, che siano utili a qualcuno.

FOMA 400, IE 200, fomadon exel (xtol) 4.5 minuti, 20°, soluzione stock, agitazione standard.


Posta qualcosa!
Avatar utente
ono sendai
senior member
 
Messaggi: 560
Iscritto il: ven feb 15, 2008 3:48 pm
Località: Verbania (VB)
 

Re: Fomapan 400: primo risultato decente

Messaggioda satomi » mar dic 26, 2017 4:38 pm

Non ho lo scanner, faccio ancora stampa tradizionale!
Corpo: Pentax k5
Lenti Principali: Pentax DA 12-24, Pentax DA 35, Pentax WR HD 55-300
Altre Lenti: Pentax DA WR 18-55, Pentax DA WR 50-200, Tamron 17-50 2.8
Avatar utente
satomi
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1176
Iscritto il: sab dic 08, 2012 12:17 pm
 

Re: Fomapan 400: primo risultato decente

Messaggioda Valerio Ricciardi » mar gen 16, 2018 9:55 pm

Ma come sei riuscito a ficcare una Fomapan 400 in una K5? :confuso:

PS/ Se riuscissi ad impostare delle diluizioni e temperature tali da permetterti di sviluppare in un tempo non così tanto breve, ma attorno almeno ad 8-9', l'uniformità dei tuoi sviluppi crescerebbe e di molto.
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: Fomapan 400: primo risultato decente

Messaggioda Gegio » sab mag 19, 2018 6:48 pm

la fomapan 400 la conosco abbastanza, ora non ne prendo piu perchè con un euro in più trovo l'hp5, che è tutt'altra pellicola. in ogni caso gli unici buoni risultati li avevo ottenuti espenendola a 200 asa e riducendo lo sviluppo di conseguenza (uso ID-11). col medio formato mi ci sono trovato meglio, ma per uniformità uso sempre hp5 (con qualche puntata alla delta 400) :ook:
Gegio
junior member
 
Messaggi: 84
Iscritto il: gio apr 23, 2015 5:48 pm
 


Torna a Mondo pellicola

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti