Olympus OM-1

Per gli amanti della pellicola in qualsiasi formato.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Olympus OM-1

Messaggioda inge26665 » lun set 25, 2017 4:51 pm

...che non voglio usare una reflex che ha i tempi su un anello coassiale alle ottiche...
Ho già la Minolta che ben conosci, e mi basta!
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4831
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda francozeta » lun set 25, 2017 5:40 pm

inge26665 ha scritto:...che non voglio usare una reflex che ha i tempi su un anello coassiale alle ottiche...
Ho già la Minolta che ben conosci, e mi basta!

claro :cincin:
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7794
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda Supernaut » lun set 25, 2017 6:25 pm

inge26665 ha scritto:...che non voglio usare una reflex che ha i tempi su un anello coassiale alle ottiche...
Ho già la Minolta che ben conosci, e mi basta!


Visto che mi sembra una cosa buona ma non ho mai maneggiato una macchina che l'avesse posso chiederti perchè la trovi scomoda come soluzione?
:studeo:
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda francozeta » lun set 25, 2017 7:04 pm

Supernaut ha scritto:Visto che mi sembra una cosa buona ma non ho mai maneggiato una macchina che l'avesse posso chiederti perchè la trovi scomoda come soluzione?
:studeo:

ti rispondo per me, perche' con l'occhio al mirino non sai mai quale ghiera hai sottomano tra tempi, diaframmi o messa a fuoco.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7794
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda Supernaut » lun set 25, 2017 7:49 pm

francozeta ha scritto:
Supernaut ha scritto:Visto che mi sembra una cosa buona ma non ho mai maneggiato una macchina che l'avesse posso chiederti perchè la trovi scomoda come soluzione?
:studeo:

ti rispondo per me, perche' con l'occhio al mirino non sai mai quale ghiera hai sottomano tra tempi, diaframmi o messa a fuoco.
:ok:
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda inge26665 » lun set 25, 2017 11:10 pm

Sì, per questo motivo.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4831
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda unoqualsiasi » mar set 26, 2017 7:06 am

:shock:
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30452
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda Supernaut » mar set 26, 2017 7:43 am

unoqualsiasi ha scritto::shock:
Perché?
Dubbi sulla macchina in questione?
Mi interessa il tuo parere.
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda unoqualsiasi » mar set 26, 2017 12:50 pm

Perchè a me l'idea che non si sappia che cosa c'è tra le dita suona molto strana. Io scrivo a dieci dita su una tastiera QWERTY (tre tasti circa per ogni dito, esclusi i tasti speciali e numerici) da PC o su una QZERTY (Olivetti) senza guardare cosa c'è sotto le dita. Ho imparato in due settimane. E passo indifferentemente da una all'altra. E non sono nemmeno tanto bravo come dattilografo...
Per quanto posso ricordare del sistema OM, su una fotocamera con ottica montata la ghiera più indietro è quella dei tempi, quella grossa è quella della messa a fuoco e quella IN PUNTA ALL'OTTICA quella dei diaframmi, ovvero tempi e diaframmi non sono nemmeno vicini di banco, cosa che a me risulta fosse stata fatta apposta proprio per evitare che la gente avesse dubbi e che io trovai comodissima (cosa del tutto soggettiva, sia chiaro) anche se poi scelsi Pentax per motivi di budget. Ma la OM2 mi piaceva molto più della MeSuper.
Come si possa non sapere cosa si sta manovrando mi risulta davvero strano.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30452
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda francozeta » mer set 27, 2017 12:24 am

cosa del tutto soggettiva, in positivo e in negativo, come gia' detto.
pensa che io uso la tastiera col naso anziche' con le dita.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7794
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda Valerio Ricciardi » mer set 27, 2017 10:48 am

Supernaut ha scritto:Premetto che l'autore ha scritto un papiro di tale lunghezza che neanche il buon Ricciardi al massimo della sua forma! :asd:


Non mettiamo limiti alla Provvidenza... io non provocherei troppo. :ghgh:

Comunque veramente in poche righe,

La serie M (inizialmente ME solo automatica e MX solo manuale) uscì proprio come risposta commerciale all'innovazione Olympus OM, ossia reflex silenziosa, stilosa, decisamente più piccola della media e con obiettivi piccoli ma buoni coi filtri quasi sempre da 49.

L'MX è ancora un poco (poco più di 1 mm in lunghezza, qualcosa di più in altezza) più piccola della OM-1, ma la differenza è irrilevante,. Come tecnologia era più avanti: più robusta, ancora più contenuta nelle vibrazioni allo scatto, esposimetro con cellula GaAsP (al Fosfoarseniuro di Gallio) che era il top della tecnologia mondiale del momento. La OM1 aveva ancora la cellula al CdS, già considerata obsoleta perché affetta da effetto memoria e troppo sensibile alla componente rossa e infrarossa della luce..
L'ergonomia della MX invece era scadentuccia assai, in particolare considero un po' troppo duro lo scatto del selettore dei tempi - per giunta mal posizionato, e peggiore la leva di carica rispetto alle varie Spotmatic/K1000/KM.
Le OM-1 e OM-2 come design a mio avviso erano più belle. Ma gli otturatori più delicati; i mirini, pur "grandi" e luminosi, meno nitidi.

Avendo tu un sistema con attacco K, non vedo la necessità di ricominciare con ottiche Zuiko, ancorché molte siano gran buone (50/1,4, 85/2, 100/2,8, 200/4, 28/2,8) in certi casi ottime (24/2,8) se non eccellenti (18/3,5). Il 50/1,8 delle OM è molto inferiore però al 50/1,7 M. Nei mercatini ne trovi con facilità, ma più spesso AF, ottiche veramente defunte senza possibilità di recupero.
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda Valerio Ricciardi » mer set 27, 2017 10:53 am

unoqualsiasi ha scritto: Ma la OM2 mi piaceva molto più della MeSuper.


Beh, ergonomia a parte, la OM2 fu il concetto che fu poi abbastanza presto copiato dall'LX, anni luce superiore concettualmente a quello delle automatiche classiche in cui all'istante dello scatto la posa era decisa senza possibilità di variazione.
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda francozeta » mer set 27, 2017 2:21 pm

Valerio Ricciardi ha scritto:...anni luce superiore concettualmente a quello delle automatiche classiche in cui all'istante dello scatto la posa era decisa senza possibilità di variazione.

nonostante qualcuna piu' blasonata si fregiasse dell'acronimo Real Time System :asd:
il vantaggio della misurazione IDM, cioe' integrata durante l'esposizione era (e' ancora) nel TTL-flash piu' che nella luce continua, anche se rende attuabili tecniche di ripresa particolari, es. l'open-flash.
le prime fotocamere ad avere un sistema IDM sono state le Yashica electro35, ovviamente non TTL.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7794
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda inge26665 » mer set 27, 2017 9:49 pm

Lo sapevo che avrei dovuto prendere una Electro 35!
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4831
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Olympus OM-1

Messaggioda francozeta » mer set 27, 2017 11:41 pm

inge26665 ha scritto:Lo sapevo che avrei dovuto prendere una Electro 35!

fai ancora in tempo, ne hanno fatte talmente tante!
credo sia seconda solo alla Spotmatic :asd:
ti consiglio l'ultima serie (GTN o GSN), ha gli asa fino a 1000.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7794
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

PrecedenteProssimo

Torna a Mondo pellicola

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite