Batterie AA ricaricabili Ni-Zn, saranno quelle definitive?

Discussioni generali inerenti la fotografia.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Batterie AA ricaricabili Ni-Zn, saranno quelle definitive?

Messaggioda paski » sab ago 08, 2009 11:41 am

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066
In questo thread si parla di batterie Nickel - Zinco, che offrono un voltaggio decisamente più alto delle attuali Ni-Mh ed altre novità interessanti. Chiedo lumi agli esperti, poichè io di quella roba non ne mastico troppo.
Saranno davvero così performanti come promesso?
K10D, BATTERY GRIP DBG2, TAMRON Di LD 70-300 F4-5.6, COSINA MACRO 100 F3.5, PENTAX SMC DA 18-55 F3.5-5.6 WR, PENTAX SMC M 50/2, APO TELECONVERTER 2X EX SIGMA
http://www.flickr.com/photos/mikapascu/
paski
senior member
 
Messaggi: 119
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:26 am
Località: BARI
Skype: Mikapascu
 

Re: Batterie AA ricaricabili Ni-Zn, saranno quelle definitive?

Messaggioda Lupo » sab ago 08, 2009 11:54 am

Direi che hanno alcuni problemi...
1) tensione troppo alta per un uso come "sostituto" delle batterie alcaline.
2) numero di cicli di carica scarica troppo basso: meno della metà di quello che fa una NiMH...

PS: le batterie NiMH potrebbero avere tensioni nominali più alte di 1.2V ma si sceglie di tenerle "da quelle parti" per motivi di compatiblità. Se le misurate durante la carica e scarica, per altro, vedrete che la tensione "reale" è in genere di almeno 1.3/1.4...

Aggiunta: ho visto le loro presentazioni. In effetti potrebbe essere usata, ma nell'ambito che indicano loro, ovvero nella sostituzione delle batterie Litio, per motivi di sicurezza.
Sul fatto che il Ni sia "envaiormental friendly" mi permetto di avanzare qualche dubbio (lo uso quotidianamente... è tossico e cancerogeno), ma posso credere che possano fare un buon sistema di riciclo. In effetti non credo che le batterie al litio possano essere veramente usate nella trazione elettrica, per motivi di sicurezza.... quindi questa può essere una via.

Ma non credo che esisterà mai la batterie "definitiva".

Ulteriore nota:
Resto SBALORDITO nel sentire nel loro promo dire che il nichel e lo zinco "non sono tossici". Mentre in altre parti usano termini vaghi, alla fine lo dicono esplicitamente. Questo è semplicemente FALSO! Se fosse vero che negli usa il garante fa male, come dice Mauro, questi dovrebbero essere stati "uccisi nella culla" per una affermazione simile.... evidentemente anche negli USA la situazione non è così "ideale" come vogliamo credere.
Lupo - aohc 546 - FLD APX100
-----------------
Green is the colour of her kind
Quickness of the eye deceives the mind
Envy is the bond between the hopefull and the damned
Avatar utente
Lupo
Azionista del forum
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:33 pm
 

Re: Batterie AA ricaricabili Ni-Zn, saranno quelle definitive?

Messaggioda paski » sab ago 08, 2009 12:18 pm

Lupo ha scritto:Direi che hanno alcuni problemi...
1) tensione troppo alta per un uso come "sostituto" delle batterie alcaline.
2) numero di cicli di carica scarica troppo basso: meno della metà di quello che fa una NiMH...

PS: le batterie NiMH potrebbero avere tensioni nominali più alte di 1.2V ma si sceglie di tenerle "da quelle parti" per motivi di compatiblità. Se le misurate durante la carica e scarica, per altro, vedrete che la tensione "reale" è in genere di almeno 1.3/1.4...

Aggiunta: ho visto le loro presentazioni. In effetti potrebbe essere usata, ma nell'ambito che indicano loro, ovvero nella sostituzione delle batterie Litio, per motivi di sicurezza.
Sul fatto che il Ni sia "envaiormental friendly" mi permetto di avanzare qualche dubbio (lo uso quotidianamente... è tossico e cancerogeno), ma posso credere che possano fare un buon sistema di riciclo. In effetti non credo che le batterie al litio possano essere veramente usate nella trazione elettrica, per motivi di sicurezza.... quindi questa può essere una via.

Ma non credo che esisterà mai la batterie "definitiva".

Ulteriore nota:
Resto SBALORDITO nel sentire nel loro promo dire che il nichel e lo zinco "non sono tossici". Mentre in altre parti usano termini vaghi, alla fine lo dicono esplicitamente. Questo è semplicemente FALSO! Se fosse vero che negli usa il garante fa male, come dice Mauro, questi dovrebbero essere stati "uccisi nella culla" per una affermazione simile.... evidentemente anche negli USA la situazione non è così "ideale" come vogliamo credere.


Grazie come al solito per il parere tecnico :teach:
sarebbe curioso sapere se qualcuno del forum le abbia mai provate. Mah e io che ci speravo... Cmq le Litio energizer sono davvero notevoli, ma non sono ricaricabili :cryyy:
K10D, BATTERY GRIP DBG2, TAMRON Di LD 70-300 F4-5.6, COSINA MACRO 100 F3.5, PENTAX SMC DA 18-55 F3.5-5.6 WR, PENTAX SMC M 50/2, APO TELECONVERTER 2X EX SIGMA
http://www.flickr.com/photos/mikapascu/
paski
senior member
 
Messaggi: 119
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:26 am
Località: BARI
Skype: Mikapascu
 

Re: Batterie AA ricaricabili Ni-Zn, saranno quelle definitive?

Messaggioda tartaglia » sab ago 08, 2009 12:24 pm

Lupo ha scritto:evidentemente anche negli USA la situazione non è così "ideale" come vogliamo credere.

Anche il fatto che abbiamo molto spesso un bicchiere in mano o un'arma da fuoco ...
"Che cosa non darei per avere un'enorme palata di cacca di cavallo " [Woody Allen]

Critiche a i commenti e commenti alle critiche sempre graditi...
Avatar utente
tartaglia
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 16532
Iscritto il: ven ago 29, 2008 8:04 pm
Località: Genova
 

Re: Batterie AA ricaricabili Ni-Zn, saranno quelle definitive?

Messaggioda pvanni » lun ago 10, 2009 9:33 am

o entrambi
Paolo
pvanni
Azionista del forum
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: dom mag 11, 2008 11:25 am
Località: Lecco L - IT :-))
Skype: pvannicvt
 


Torna a Discussioni generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti